Per consentirti di visualizzare automaticamente l’ammontare delle spese (trasporto, gestione, riduzione) che i tuoi acquirenti devono prevedere e facilitare quindi la gestione delle tue vendite quotidiane, ti consigliamo di creare dei modelli di spesa.

Utilizzando i modelli di spesa puoi fare in modo che le spese siano riportate chiaramente nelle tue condizioni di vendita. L’acquirente potrà facilmente determinare e calcolare quali saranno le spese in caso di acquisto dell’oggetto secondo la zona geografica, la modalità di spedizione scelta tra quelle da te proposte, ecc. Le tue condizioni di vendita saranno quindi più chiare e riceverai meno domande in merito; questo ti farà risparmiare tempo e faciliterà la vendita.

All’interno delle richieste di pagamento, le spese saranno calcolate automaticamente secondo il modello di spesa associato a quell’oggetto. Se vorrai, potrai scegliere di verificare la richiesta prima di inviarla. L’acquirente dovrà solo selezionare la modalità di invio tra quelle disponibili ed effettuare il pagamento. Verranno automaticamente calcolate le spese che hai definito in precedenza. Di nuovo, un risparmio di tempo che faciliterà le tue transazioni.

Sono disponibili diversi modelli di spesa: a forfait, a peso, per quantità o secondo l’importo totale della fattura.

Gli articoli che seguono spiegano dettagliatamente come creare i vari modelli e quali sono le loro particolarità. Ti invitiamo a cliccare sui modelli che ti interessano.

 

Suggerimento: attivando l’opzione "Autorizzare l'acquirente a pagare senza attendere la richiesta di pagamento", la richiesta di pagamento verrà inviata automaticamente al tuo acquirente. Tale richiesta comprenderà le diverse opzioni di consegna che avrai definito nel modello collegato all’oggetto venduto; l’acquirente dovrà solo selezionare l’opzione desiderata prima di effettuare il pagamento.

Attenzione: Se vendi oggetti collegati a modelli di spesa diversi (esempio: un francobollo per il quale hai scelto il forfait e una moneta che dipende dal modello basato sul peso), dovrai definire manualmente le spese prima di inviare la richiesta di pagamento o la fattura.